E’ impiegato attraverso frustate ravvicinate verso aree limitate maniera i genitali ovverosia i capezzoli

E’ impiegato attraverso frustate ravvicinate verso aree limitate maniera i genitali ovverosia i capezzoli

Parachute: (lett. ‘paracadute’) E’ un gingillo consumato nelle pratiche di CBT. Consiste mediante un cono basso mediante cuoio ovvero aggiunto prodotto, unitamente chinghiette ovverosia corde o catenelle agganciate al orlo con modo da costituire un ridotto paracadute. Obliquamente il fessura si fa toccare lo scroto e alle estremita delle catenelle si possono attaccare pesi a piacere durante sistema tale da protendere i testicoli, oppure si tirano verso stile esercitando una tensione cosicche grava tutta riguardo a scroto e testicoli (vedi approfondimenti suddivisione ‘ball torture’).

E accadeva correttamente simile

Confessione o ubbidienza penitenziale: fondazione di confessione della basilica antiquato per mezzo di forti caratteristiche sadomasochiste. Si distingueva tra una insegnamento ‘superiore’ e una ‘inferiore’ . La anzi ( insegnamento sursum oppure secundum supra ) consisteva in torture praticate alle spalle, braccia, groppa, colletto e testa; la seconda si riferiva per glutei, lombi, gambe e ventre. La tormento veniva realizzata portando indumenti intessuti di aghi, chiodi o spine, oppure flagellandosi con ortiche e fruste intrecciate ad oggetti dello uguale genere. Piu in avanti agli indumenti di mortificazione, c’erano ed i cilici (strisce di cuoio ovvero catene unitamente punte, nodi ovverosia sfere di piombo) giacche venivano portati sulla cuoio nuda e fili metllici mediante spuntoni e spini di accetta in quanto dovevano umiliare le gambe e delineare complesso procedere. Uomini e donne per di piu praticavano la flagellazione (vedi). La ubbidienza inferiore ( insegnamento deorsum ovverosia secundum sub ) veniva prescritta anzitutto alle monache cosicche non erano ritenute degne di applicare quella principale. L’abate Boilau, riconoscendo l’ipocrisia di queste discipline, fece notare che la fustigazione insieme le ortiche (vedi ‘urticatio’) nell’antichita non veniva usata che punizione ciononostante che erotico. Si potrebbe assumersi affinche la insegnamento penitenziale abbia rappresentato a causa di secoli una vera e propria uso erotico nei monasteri. La fissazione sistematica con la che razza di venivano prescritte e applicate tali torture attesta una mania sadomasochista di straordinaria intensita. Per integrare il quadro, tutti modello di umiliazione e retrocessione venne oltre a fuori tempo massimo inclusa nella insegnamento. Diverso che BDSM!

Percussion play: (lett. ‘gioco di percussione’) E’ un meta generale usato per dipingere tutte le forme di trebbia: spanking, paddling, slapping, whipping, flogging and caning, sono tutti i tipi di giochi di percussione.

Persimbraon: Pietruzze che gli uomini di Sumatra e di altre isole dell’Arcipelago indonesiano inseriscono vicino la membrana del verga durante trovare alla socio maggior diletto nel denuncia (vedi ‘incrostazione del membro’).

Mania: “mediante anteriore alcune forme di abito del sesso erano definite deviazioni, perversioni oppure aberrazioni

Qeuste etichette causavano inevitabilmente il biasimo generale, addirittura se venivano applicate mediante modo parecchio arbitraria, permesso in quanto si basavano contro concetti nati dal abitudine istruttivo . durante sottrarsi il ancora possibile questi problemi, preferiamo sbraitare di ‘varianti’ del atteggiamento del sesso e adottare un conclusione in relazione a neutrale: ‘parafilia’, dal greco ‘para’, dappresso, e ‘philia’, tenerezza, a causa di esporre comportamenti sessuali un eta definiti devianti” (W. Masters, V. Johnson, R. Kolodny, ‘Il genitali e i rapporti amorosi’, 1987).

Cattiveria: I sessuologi della ‘vecchia scuola’ distinguevano tra mania e perversita intendendo col primo termine una dimostrazione compulsiva degenere, ostinato ed inconscia, e con il aiutante la analisi intenzionale e reprimibile di piaceri viziosi (da cui si evince che l’Anastassja e una fanatico delle malignita ^_^

Pervertible: (lett. ‘pervertibile’) traguardo coniato da David Stein (scrittore e attivista leather, assistente del Deviant’s Dictionary e promotore di molti degli approfondimenti del DD tradotti con corrente messo, come ideatore della formula SSC, vedi ‘Sane, Safe and Consensual) e portato per manifestare tutti colui oggetti di abituato consueto che possono succedere usati in pratiche BDSM. Alcuni oggetti tipicamente ‘pervertibili’ sono le mollette da crivellato, la strato semplice di solito accrescere (attraverso le mummificazioni), le candele, i cucchiai di nave e le spatole da vivande (nel paddling), e tanti altri attrezzini simpatici e facilmente reperibili. Il compimento avrebbe opportuno risiedere nota ‘pervertable’, pero David Stein, in accordo per mezzo di il inventore del Deviant (Dirk Des de Moor), ha optato durante ‘pervertibile’ a causa di armonia mediante ‘convertibile’ ;o)